Pilota 13enne muore a Indianapolis

Tutto quanto riguarda gli sport su due ruote... CATEGORIE MINORI
Avatar utenteicaro
L' Amministratore Illustrissimo
Messaggi: 11796
Iscritto il: 07/10/2009, 16:55
Località: Sarno & L'Aquila
Moto posseduta:: Susuki GSXR1000 L0

Pilota 13enne muore a Indianapolis

Messaggioda icaro » 30/08/2010, 18:55

Eurosport - lun, 30 ago

Tragedia nel mondo dei motori. Peter Lenz, soli tredici anni di età, è rimasto coinvolto in un incidente durante il giro di ricognizione al Gran Premio di Indianapolis.

Il pilota di Washington era al comando del trofeo Moriwaki 250 della Federazione Americana. Travolto da un’altra moto Peter si è spento rapidamente. I paramedici hanno tentato un massaggio cardiaco prima del trasferimento presso l’ospedale Metodista di Indianapolis, ma ogni soccorso si è rivelato vano.

A dare l’annuncio della morte del giovane centauro il padre attraverso un messaggio su Facebook. “Peter è morto questa mattina presto quando è stato apparentemente colpito da un altro pilota. È deceduto facendo quello che amava. Il mondo ha perso una delle sue più brillanti luci. Dio benedica Peter e l'altro pilota coinvolto”.



LA STAMPA

Sul Gran Premio di Indianapolis del motomondiale si allunga una triste ombra per la morte di Peter Lenz, centauro 13enne rimasto coinvolto oggi in un incidente durante il giro di ricognizione di una gara di contorno. Dopo un laconico annuncio sulla pagina Facebook del ragazzo, il padre, che si è firmato «Dad», ha commentato la triste notizia dalla stessa pagina rivolgendo un pensiero al figlio e all’altro centauro coinvolto nell’incidente, il newyorchese Xavier Zayat.

«Peter è deceduto stamattina dopo essere stato apparentemente colpito da un altro pilota», ha scritto il padre di Lenz: «È morto facendo quello che amava e quando è sceso in pista aveva quell’espressione tipica di quando voleva andare veloce. Il mondo oggi ha perso una delle sue stelle più luminose. Dio benedica Peter e l’altro pilota coinvolto. Il numero 45 ora è su un’altra strada che noi possiamo soltanto sperare di raggiungere. Mi manchi ragazzino».

Dopo l’incidente i commissari di gara avevano fatto intendere la gravità della situazione parlando di «lesioni traumatiche». Lenz, 13enne proveniente dallo stato di Washington, dopo essere finito a terra era stato travolto dalla moto di Zayat. I paramedici avevano applicato al giovane centauro un collarino per poi tentare un massaggio cardiaco prima del trasferimento presso l’ospedale Metodista di Indianapolis.

Immagine
Il 70% di una moto sta nel polso e nel cuore di chi la guida

Avatar utenteTano
Manetta Ruspante
Messaggi: 2341
Iscritto il: 05/07/2010, 22:33

Re: Pilota 13enne muore a Indianapolis

Messaggioda Tano » 30/08/2010, 19:08

Ho la pelle d'oca....

Sono dispiaciutissimo...

R.I.P
Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utenteghess
Per me i chilometri sono millimetri
Messaggi: 25113
Iscritto il: 08/10/2009, 0:25
Località: sarno
Moto posseduta:: cb1000r

Re: Pilota 13enne muore a Indianapolis

Messaggioda ghess » 30/08/2010, 20:54

che tragedia 8-O 8-O 8-O 8-O 8-O 8-O 8-O 8-O
FAIL (the browser should render some flash content, not this).
ImmagineImmagine

''hornet 600 2004 - cb1000r 2009''

per me i chilometri sono......millimetri !!!

la mia moto


Torna a SUPERSPORT, SUPERSTOCK, e categorie minori

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron